Estate…

Una nave proprio lì

…sull’orizzonte

percorre la via

…dritta.

Bianca…nel suo splendore

sembra ancor piùlucente

col sole che nasce

come un fascio di luce

proiettante altro.

Sulla battigia

gabbiani dormienti

aspettano il sole più sole

iniziando un giorno

impazziti nei raggi amici.

Vicini vicini…a gruppi

aspettano il primo

..quello che darà il via

alla danza del suono

…d’onde serene

che continuano a vivere

nello spazio e nel tempo.

Assaporo il gusto

del mare tranquillo

posando i pensieri

accucciata su roccie bianche

aspettando il giorno nuovo

e il sole…beando l’udito.

I gabbiani urlano tutti

si poggian sull’acqua

e qualcuno…già vola.

Vorrei essere una di loro

…aprente d’ali

per volare soltanto… (767)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag