La deviante…

La maniacale propensione

al dominio solamente

…delle vite altrui

percorre strade interiori

dense solo d’enormi mancanze

colmate dal potere

di piegare l’altrui agire

…al comando forzato

di ciò che mai farebbe

nel condizionamento ricatto

che addomestica gli agire.

La deviante coercizione

è poi appoggiata nel buonismo

sempre effetto deleterio

per quella mai definizione

di ciò che è…bontà.

Bontà è dare senza condizione

senza calcolarne il peso

proprio perchè è la gratuità

che spinge azione istintivamente

senza congetture o misurazioni

che possano fuorviare l’istintività

che o …hai naturalmente

oppure è inutile per se stessa

che possa nell’effettiva propensione

essere un dono naturale

che mai si perde di portata

anche quando paghi prezzo

perchè l’istinto litiga sempre

con la santità detta sanità

nei gesti e…nei fatti… (347)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag