Son cresciuti…

Son cresciuti alberi

che prima erano piccini

ed ora…sono possenti

in quell’ombrello di foglie

che sono diventati…

Sono pini mediterranei

che si arrampicano sul pendio

quasi impossibile raggiungerli

per la posizione di predominio

di cui la montagna si è impossessata

rivestita da natura selvaggia

per la naturale collocazione

di quella barriera protettiva

che speriamo l’uomo lasci stare

proprio perchè natura difende

il suo essere madre negli spazi

che a lei competono.

Essa sa sempre come fare

a creare da sola…amore

proprio come…natura vuole

quando è lasciata così com’è.

Mania dell’umana specie

è invece deturpare gli equilibri

con quel fare…prepotente

che si nasconde dietro sapienza

quando è solo ignoranza

non saper rispettar il creato

che da sè sa invece rispettarsi.

E l’uomo quando tocca

…sporca ogni azione

con quella superficialità

che…non si può annullare

se non forse nel tempo

quando forse…altre menti

inferocite da cio’ che abbiamo dato

in quel lascito d’ineducazione

forse sapranno fare meglio

ed è un augurio per la Terra

ed è un augurio per la sanità…

  (782)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag