Ogni volta…

Quanta speranza è il giorno

quando ti segna dentro

ogni volta…d’un perchè

quello conosciuto e sconosciuto

quello palesato e introiettato

in quel concepire il valore

che senti prendere possesso

in ogni prolifico nascente

che può trasformare forme

nel gioco di pedine strane

che diventa passione il perdersi

nel ginepraio di possibilità

mentre cresci un pò ancora

nel raccolto così visto

d’un sapore e gusto nuovo

mentre pieghi la vita a te.

La pieghi a tua immagine

come fosse duttile e facile

quel cucirti fuori vesti di te

come seta che fluttua

come colore che può definirti

come evanescenza che è trasparenza

in quel modo di percorrere dentro

la negazione imposta che devasta

chiudendo la magia d’essere

interamente ciò che sei

nell’ancora e ancora che vuoi afferrare

come riscatto d’un mancato

di quel che ti è stato negato

diventando invece vocio di te… (301)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag