Baldanzoso…

Baldanzoso d’allegria

sembra il mare birichino

che scherzando nella corsa

rende l’onda tumultuosa

nell’arriccio così riccio

di sonoro scappa e fuggi

mentre quasi quasi arretro

perchè bagna i miei tesori

questo ritmo così denso

è precipizio d’oblii

quelli così cercati

nel pareggio della vita.

Questi sono i conticini

sospesi e propesi ancora

a ferire lambendo azioni

col presente d’ogni giorno

quello duro per campare

nella pace da trovare.

Baldanzoso d’allegria

il mare è così speciale

quando solo a guardarlo

sembra meraviglia d’ogni volta

nel perdersi oltre il possesso

quando staticità impera

senza smuovere il futuro

così pieno d’oggi e domani

crescente ancora di bisogni

anche e sempre nel perenne

mentre vivi la tua vita

baldanzoso d’allegria anche tu… (497)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag