Le chiusure…

Il chiuder porte

sbarrandone apertura

sembra l’usanza comune

d’una piega abitudinaria

che s’evince dal poco sorriso

così gramo da esser esposto

nella ritrosia che t’arretra

nella chiusura totale d’amore

che può invece esser la chiave

per aprire tante porte sbarrate.

Chiavistelli consistenti

sono simbolo di paura

che…il ladro d’anima

possa venire a rubare la vita

che quella chiusura dimostra morta

senza dare alcuna possibile alternanza

a quella prospettiva diversa

che può essere … aprire la vita

nel rischio di sofferenza

che non può frenare lo spalanco

sì… proprio completa arresa

a ciò che può dimostrare la vita

così proficua di lezioni d’apprendere

che si deve rischiare d’esser fregati.

E’ relativo tutto a ciò che sei

ed al tuo possibile sognare il bello

di cui è piena la vita

anche se lo capisci sempre in ritardo

quando apri le porte

e fuori…niente più ti ruba, l’anima…

  (1348)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag