Della notte…

La magia della notte

è quel buio ch’avvolge

…l’oblio del tempo

che sembra fermarsi

mentre riposi e…riposa.

La mente acquieta sinapsi

e…sente l’accordo

perchè tace al buio

e…puoi permettere a te stesso

d’esser davvero senza strutture

…equivalenza d’anima

che viene a liberarti

da troppo e tanto evinto

che finalmente tace

e…nella notte…sparisce

perchè diventi altro.

Non riconoscibile quel te

è libero d’andare lontano

nel sogno ammaliatore

delle tue dolci arrese

senza costringerti a finzione

perchè te lo permetti.

E’ magica di te

…la notte di vivezza

quando t’ergi a possedere

la tua giusta ricompensa

della vita per la vita

come se fosse un’altra la tua

che è capace più d’amare

che è capace più d’esser uomo

che è capace più e più e più…

  (764)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag