Equilibrio…

L’equilibrio di tutto

sta nell’accettare

l’unicità d’ogni diversità

come l’insito perchè

d’ogni base di sapienza

che innesca la comprensione

in quel carattere diverso

d’ogni particolare

nei colori…nei belli o meno

nelle sfumature…nei variabili

per quel dato acquisito dentro

attraverso l’attraversare

ogni particolare distintivo

che prepara ogni cambiamento

anche nelle opinioni

che s’affinano di percezione

che sfiorano la piccolezza

proprio in ogni minimo qualificato

sfiorato con la mente

aggiustato poi dall’anima

capace di sfiorarne ogni densità

perchè filtrata dall’emozione

unico equilibrativo richiamo

capace come un radar emotivo

di vedere la sintonia interiore

d’ogni sguardo diverso posto

al minimo e pure al massimo

d’aperture e di chiusure porte

solo al modo d’equilibrare

persino un colore… (766)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag