L’atto umiltoso…

C’è quell’innato in noi

quando recepire

…il già conosciuto

sembra rispondere tacitamente

con quell’inchino doveroso

che si riesce ad espletare

come unica alternativa possibile

che dà soddisfazione interiore

per l’atto umiltoso che porgi

a ciò che sei e scopri

a ciò che vuoi che sia

ogni volta con la dettatura

di quelle parole mute

che l’anima porge sempre

a chi è attento a lei

a chi ne cura l’esistenza

senza aver paura che chissà

…dove vuole portarti

…dove vuole che tu raccolga

quell’opportunità meravigliosa

che è la vita per ognuno

quando si ha coraggio e credenza

d’ogni palpito corrispondente

di ciò che davvero puoi essere

per te stesso a cui devi ragione

per te stesso a cui devi appartenenza

mentre raccogli i tuoi frutti

d’un succulento poderoso

nell’esser valore prezioso

che sazia in te la fame

e ti porta invece la sazietà…

  (776)

One thought on “L’atto umiltoso…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag