Essere il sogno…

Essere il sogno

che bellissimo è

…pensare d’esserlo

per qualcuno

…o per te stesso

aver la capacità

di sentirsi…sogno.

E’ sempre ovattata

quell’inconscia proiezione

d’inestimabile profondità

che se stringi poi le mani

è…il nulla assoluto

come potrebbe essere la vita

che…a ben afferrare

non si stringe mai

in quel desiderato vero

che quando arrivi a capirlo

è già finito il gioco

quello del sapere o meno

quello del senso intrinseco

che sempre è la chimera

da inseguire…da progettare

da costruire…d’appianare

da dipanare…da prendere.

Essere il sogno

è…render quel senso

avvicinabile al sentire

quell’apertura verso te stesso

che potrebbe dimostrare invece

quanta incapacità può essere

vivere per un perchè personale

per lo meno avvicinato

a qualcosa d’inafferrato

come può essere proprio quella vita

che c’identifica sempre

a qualcosa che non è afferrabile

e…mettere in primis…te stesso.

Potrebbe essere un’alternativa

per lo meno coerente

tanto per poter…essere sogno…

  (341)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag