Danzano così…

Orizzonte scuro

divide la lucentezza

d’un mare grigio

che riflette il non colore

quando laggiù delimita

il potere d’oltrepasso

piegato dalla mestizia

d’un tempo nuvoloso

che non rende idea

di quell’ampiezza d’animo

sempre regale d’altro.

Il ritmar dell’onde

nella trasparenza ampia

attira lo sguardo

che cerca quei mulinelli

di pesciolini anch’essi grigi

che affiorano nel cercar

qualche briciola spugnata

gettata dai bimbi

ch’aspettano l’evento

nella meraviglia d’attimo

che briciole spariscono

inghiottite veramente.

Venticello fresco

sventola bandiere colorate

che muovendosi di ritmo

si adeguano al movimento

deste allo sventolar

una sorta d’allegria

perchè danzano così

…semplicemente.

  (407)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag