Lettera aperta dopo quota”50″


Ecco, sono da voi che mi cercate

poichè “cliccando” esprimete.

E’ come entrare nella mia casa

quella del cuore

senza lasciare nulla di voi.

Come sconosciuti leggete di me

insieme a me vi ponete con gioia

senza lasciare che la traccia d’un numero.

Vorrei che lasciaste un opinione

qualsiasi essa sia (è facile)

per capire se questo mio giocare

particolare modo di dire

estremo bisogno forse d’amicizia

modo di condividere dei pensieri

…volando in giro nei vostri cuori

apre emozioni o moti o disturbo.

Se volevo scrivere per me sola

lo faccio da sempre

e…quindi è piacere

solo quello di sapere

…che la strada intrapresa

serve a qualcuno o a qualcosa.

Continuerò comunque ,solo voglio urlare

…grazie per l’ascolto che ricevo

…grazie per l’affetto

…grazie per aprire un pò il cuore

aprendo i miei pensieri

volando un pò, insieme a me…

  (852)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag