Troppo grande…

Come sono diventata…

più selvaggia…sempre più.

Scusatemi se dico sempre

questo pensiero che presumo

…sia di tutti

nella differenza che

…non viene mai detto

…non viene mai visualizzato.

La coerenza è cara assai

sembra sempre inadeguata

quando rompi equilibri

quando usi la parola

per quei sensi d’apertura

…attraversando

i muri ben piantati

e…come un pazzo urli

e…cerchi di far passare

…da un buchino

un barlume d’appartenenza

in quel muro altissimo

creato da ipocrisia e falsità

dove nessuno dice ciò che vede

dove nessuno è vivo veramente

sciupando la propria identità

per quel regalo d’amore avuto

e…di cui dovremmo tutti gloriare.

La gloria dela vita e della morte

ecco ciò che unisce l’umanità

quell’unica certezza d’esser uguali

…una marea di gente

che vuole solo amore

ma…è grande la parola

…troppo grande.

  (581)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag