La potatura…

E’ quel ripulire una pianta

da rami secchi dell’inverno

dando…vita nuova

…alla pianta sofferente.

E’ invece per l’umano

un gesto che ridà vigore

e…linfa nuova

come spogliarsi

e…nella nudità

innanzi ad uno specchio

portatore di verità

da cui non puoi scappare

fai le prove d’una potatura.

Le donne nel corpo

fanno la…prova costume

gli uomini invece

fanno la…prova pancia.

Si guardano evidenziando

…i difetti fisici

cercando la maniera

di sembrare le donne…più belle

mentre l’uomo…più atletico che mai.

Nell’inverno si sono prodigati

ad allenare bene i muscoli

onde evitare lo strazio

…d’un brutto aspetto.

E’ la potatura dell’esterno

di ciò che si mostra fuori

…d’un corpo e basta

ma c’è la seconda fase

…la potatura interiore.

Lì…davanti allo specchio

riflesso della tua realtà

o uomo o donna fa lo stesso

poichè trattasi d’anima

…potare su ciò che sei

è davvero difficile

poichè t’accorgi bene

…del bluff che sei

…delle maschere portate

…dei limiti che sbarrano

…dell’incapacità d’amare

e…forse anche di esistere.

Lì…davanti allo specchio

fai il clown che si strucca

escono…improvvisi

occhi tristi e sorriso all’ingiù

insieme a mille trucchi usati

per far ridere e …recitare.

La tristezza è lì con te

vedi le rughe di saggezza

vedi le luci in fondo a te

e…ti manca il coraggio

…di piangere col cuore

…di allargare le braccia

ed abbracciarti forte e forte

e…l’atto di potatura è tagliare netto

un colpo e via…tac.

Esplode un emozione ed è gioia

senti dolore ma…ce l’hai fatta

puoi dire che la tua pianta vivrà…

  (326)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag