Come farfalle…

Quanto negato c’e’ in noi

in quella costruzione di realta’

che rende alla fine…la vita

…una trappola.

Come farfalle impazzite

imprigionate…sotto un bicchiere

…trasparente

vediamo l’ostinazione

vediamo la cattiveria

vediamo l’ingiustizia

…d’una morte vicina

senz’aria e senza spazi

quegli spazi d’infinitezza

poco prima volanti

…con le ali aperte.

Come farfalle morenti

neanche sentiamo piu’

quanta vita perdiamo

in quel negato che c’e’ in noi

perche’ siamo noi stessi

…che tagliamo ali

…che creiamo prigione

in quel non voler essere

…solo farfalle felici

…solo ali leggere che spaziano

in quel cercare la luce

quella che e’ scansata

per paura d’essere anime

chiudiamo nel corpo cio’ che

…andrebbe liberato

l’anima solo l’anima….

  (2240)

One thought on “Come farfalle…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag