La musica mi amplia…

La musica…mi amplia

levando persino mura

d’un chiuso obbligato

dal freddo ghiaccio

che persevera di densita’

nell’inverno ormai conclamato

con la speranza dentro

che finira’…si’…sara’ cosi’.

Arriveranno le belle giornate

piene di colori nei fiori

che sbocceranno ai bordi

pronti ad essere simboli

d’una spontanea natura

sempre cosi’ premurosa d’incanto.

Arriveranno le lunghe passeggiate

dove riempi respiro pienamente

di cio’ che rifiorisce dentro l’anima

per ora in pausa di riflessione

perche’ l’inverno e’ cio’ che regala

quella restituente vigoria interiore

che s’equipaggia nella pazienza

di stare ad ascoltarsi.

E’ inverno si’ ma preparativo

d’una nuova stagione dentro

quando si utilizza la coercizione

negli spazi piu’ caldi artificialmente

che raccolgono la conseguente fioritura

che solo la propria natura rende

nell’opportunita’ d’esser piu’ forti

nell’opportunita’ d’esser piu’ grandi (685)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag