Come fare…

Come fare a trasmettere

la gioia…in parole

e come…nell’esplosione

di questo cielo chiaro

…più del mare increspato

trasformare lo sguardo

in reale che afferro

nell’apertura dell’anima

che…attraverso la meraviglia

sa…d’esserci.

Come inglobare dentro

…una luccicosità palese

che sembra turbare me stessa

…di quanto profondo è

…l’imperituro grazie

e…non posso eludere

…nascondendolo.

Come fare a carpire

questo sconvolto immedesimarsi

…schiacciata

da…cotanta bellezza

fra fuori me e…dentro me

così legata strettamente

che ringrazio anche il dolore

…quello che mi ha portato

dopo la neraggine assoluta

per rendermi poi

…tanto ritrovare.

Come fare a dire a me stessa

quanto l’esserci è grande

quanto il saper guardare regala

e quanto…nelle parole

non riesco più a parlare…

  (522)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag