Quell’attimo del risveglio…

L’oblio del risveglio

sembra a volte

quell’ovattoso che permea

quel sei o meno

che ancora e’ dormiente

in quel divenire subito dopo

anima o pensiero

come bilanciare

attraversando le due realta’

e potessi davvero scegliere.

Quell’attimo del risveglio

ancora pieno di nulla

sembra abbracciarti

come una sensazione dolce

da cui non vorresti staccarti

per quella sorta di limbo

di cui ti bei

nell’attesa che infili poi

…la strada di persona

quale tu sei e…se sei.

Esser persona…che mistero

in quell’intrigato personaggio

che impersonifica proprio

…quell’apparire esteriore

fatto di pensiero che impoverisce

la bellezza dell’anima

in una violenza quotidiana

fatta di gesti e volti e dire di parole

che non sono mai anima

cosi’ invece altro…

  (8050)

157 thoughts on “Quell’attimo del risveglio…

  1. Wow that was odd. I just wrote an incredibly long comment
    but after I clicked submit my comment didn’t appear.
    Grrrr… well I’m not writing all that over again. Regardless, just wanted to say superb blog!

  2. What’s up everyone, it’s my first visit at this web page, and post is really fruitful designed for
    me, keep up posting these types of posts.

  3. If some one desires expert view regarding having a
    blog afterward i propose him/her to pay a visit this weblog, Continue
    the nice job.

  4. Things i do not understood is actually how you are no longer really a lot more well-appreciated than you may be now.
    You’re so intelligent. You understand thus considerably in relation to this subject, produced me for me imagine it from numerous various angles.
    Its like individuals aren’t interested until it
    can be something to accomplish with Woman gaga! Your own personal stuffs
    nice. Always maintain it!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag