Il suono di me


Il suono di me

come tonfo…

come rombo…

Il suono di me

come trillio…

come sbatter d’ali…

Il suono di me

come voce soffocata…

come urlo d’amore…

Il suono di me

che non voglio ora…

che mi toglie luce…

che mi rende umana

e..fragile e piangente…

e chiedo nel suono

la tenerezza d’uno sguardo

la pace d’un sorriso di morti

quando ricordo e vivo

la morte ghiacciata

in quel viso dormiente

che sarà per sempre…spento.

Il suono di me è qui

è perchè

è sconfitta

è il principio e la fine

il suono di me… (749)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag