La notte…

C’è un punto laggiù

…sulla linea dritta

d’un orizzonte infuocato

mentre…scende la sera

e…tutto dormirà

con la pace della stanchezza

d’una giornata spesa

nell’oblio della notte.

La notte..amica di riposo

riunisce dentro sè

…ciò che è

…ciò che senti

mentre…nella chiusura

…d’occhi stanchi

cerchi di sognare il bello.

T’addormenti come bimbo

…solcando le nuvole

in quell’anima che chiede

in quella lacrima che è pronta

..quasi a minacciare

il sopore dell’addio

in quell’inquieto pensare

che vuole portarti solo ricordi.

Cerchi di sintonizzare il cuore

…a ciò che hai

non a ciò che manca

e…t’accorgi allora

che puoi sognare

sì…sognare nella speranza

che il giorno nuovo

porti il tuo sogno

…su di una nuvola

e sai che è possibile

…perchè ci credi.

  (2401)

One thought on “La notte…

  1. Bella questa poesia, molto dolce. Allora vado a chiudere gli occhi per sognare,CON LA speranza che il nuovo giorno porti il mio sogno su una nuvola! grazie Giandita per queste poesie che ci doni ogni giorno, ognuna delle quali ha qualcosa di magico e di reale nello stesso tempo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag