Esplode come una bomba…

L’arrivo dell’uomo

..nello spazio e nel tempo

..nelle comunicazioni

…nell’interagire

…nel consumismo

…nella finzione

…nelle malattie d’oggi

dove si esplode

come una bomba

è…la solitudine.

E’ ciò che unisce tutti

e poi … li disunisce

in quell’angoscia d’esistere

nella fretta…nell’uniformarsi

nella bolgia…nel rumore

nelle luci di città

nelle pecche d’ognuno

in quel piegato dell’umanità

senza forza d’alzarsi più

in una comodità

che…rasenta…quel buco nero

…dove si vive

senza neanche essere luce

abbagliati da una luce costruita

…innaturale…neon…palle accese.

L’ altra luce

…quella individuale

non c’è più…l’hanno uccisa.

Esplosa è la bomba

regalando non un fungo atomico

ma…fungo interiore

come appartenenza parassita

…cresce in toto

il fungo della solaggine…

  (516)

One thought on “Esplode come una bomba…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag