Povero uomo…

Se…s’impara

a…seguire l’impulso

…d’un anima

che ti conduce silenziosa

…per mano

come un bambino

impaurito dall’immenso

…hai trovato

il coraggio d’un eroe

che…sembra taciturno

…piegato dentro

mille volte piegato

per quel che t’hanno fatto.

I preconcetti…i giudizi

la disistima…i divieti

la religione…l’educazione

la parola…il silenzio

la paura…l’angoscia

il buio…la luce.

Pover’uomo che deve sorgere

…con uno schianto

relegare il negato…il mai preso

il mai detto…il mai pensato

in un buco…sotterrandolo

e poi…in questo caos d’esistenza

…trovare se stesso

…trovare la luce di sè

di quel cristallo abbandonato

che t’avevano detto…era sogno

che t’avevano vietato cercare

quando…invece

quello…sei tu

…uomo fortunato!

  (1132)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag