E…giocano la vita…

L’estraneità è fantasia

perchè…non conoscendo

puoi immaginare col sognare

facendo diventare magia

quelle cose che non hanno peso.

Uno sguardo assume spessore

un’ attesa rende regalo

un pensiero fa compagnia

più che ci fosse veramente

…ciò che è desiderato.

Nell’estraneità è sorpresa

perchè all’improvviso

…c’è il tuffo

quando non t’aspetti

e invece…ecco il sogno

diventare coniglio bianco

come uscente da un cilindro

con un colpo di bacchetta

compare anche un fiore.

La magia dell’incontrarsi

…due estranei

quelli che si sono scelti

per un alchimia di pelle

per un miliardo di sensazioni

proprio perchè c’è l’interrogazione

chi sei…non so

chi sono…non so

due che s’incrociano

due che si piacciono

due che si scoprono

e…giocano la vita…

  (338)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag