La libertà…


La libertà è proprio bella

poter decidere di te in tutto

poter esprimere con te

imparando l’egoismo che non conoscevi.

Mai m’era appartenuta

questa parolona che oggi è in me

e…più cresco più voglio per me

come un diritto spettante

che mi premia quasi

per tutto il dare a fiotti

agli altri,alle costruzioni d’una vita

…per il senso del dovere

…per il ruolo ch’era lì, tra me e gli altri

…per misurare il senso in altro modo.

Consumata una vita così

spesa bene o male, non lo so

dopo…dolori e gioie

dopo…addii e ritorni e partenze

dopo…anni secoli

chiusa ed aperta nel divenire.

Oggi è un bagaglio chiuso

che…non voglio nemmeno ricordare

…è passato

…è grigiore, ciò che mi fa male

…è bianchezza ,ciò che mi ha dato gioie

…è serenità, perchè ho più dato che avuto

E’ libertà oggi

che mi permette

…di sbagliare

…di crescere

…di cambiare ogni volta

negli istanti che mi appartengono

prendendo la vita ..sgombra di catene

e…poter diventare ciò che mi piace.

  (845)