D’un tiepido mattino…

Turchesita’ e’ colore

densita’ d’allegro del mare

quasi propeso alla luce

…d’un tiepido mattino

…d’un giorno speciale.

E’ speciale nella vivezza

d’essere accorpato in te

per quanto afferrato preso

da un semplice colore

turchese…e’ solo turchese.

Il contrasto nel cielo

…chiaro di celestita’

accarezza i contorni

ben definiti di monti

nelle valli sinuose

rotondeggianti di forme

scivolanti allo sguardo

che ne afferra solo parte

nelle ombre che sono scure

quando i pendii sono dolci

accarezzati da verde variante

che appare cosi’ scurito

nel posto di buio fondo

come anime penanti

che anelano a visibilita’

e non sanno come uscire

dalla profonda inquietudine

che l’attanaglia di scuro.

Bellezza e’ anche l’oscuro

quando si porge nel semplice

d’uno scandaglio proficuo

che rende sempre poi luce.

Esplode il chiaro celeste

e poi il verde coltivato

nel mezzo c’e’ il turchese

che sembra mangiare l’idea

d’uno scuro schiacciato

dal canto dell’anima

quando diventa cristallita’

e splende solo splende…

  (329)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag