Cosi’ bagnata l’erba…

L’erba e’ cosi’ bagnata

quando il sole appena sorto

crea quel trasudo della terra

che sembra quasi piangere

in quel bagnato di bisogno

che sgorga quando s’apre

l’anima di tutto l’appartenente

a quel calore edificante

che il sole…solo amore

cerca di entrare placoso

a renderci per lo meno

premiati dal desiderare

che sorga e ci renda luce.

L’erba e’ cosi’ bagnata

che passando mani dentro

ne prendo possesso

anche se il fruscio che ascolto

sembra volermi dire basta

nel disturbo che porgo

con il mio spostar le foglie

che son li’ chete e mute

a far spettacolo di primo mattino.

L’erba cosi’ bagnata

raccoglie quel risveglio a vita

dopo la notte cosi’ fredda

che l’ha ghiacciata e poi

…stamane…si svela cosi’

con non piu’ freddolita’ ma amore

proprio di quel sole tiepido

che ne riscalda ogni fibra…

(753)

4 thoughts on “Cosi’ bagnata l’erba…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag