Che non e’ cosa…

La linea d’orizzonte

…piu’ scura e blu

sembra limitare

quell’espansione ulteriore

afferrabile nell’attimo

che…consenti a te stesso

di provare a credere

quanta sacralita’ si e’

allorquando si raggiungono

le idee concretizzate

che non sono sogni piu’

ma reali possibilita’

d’accomunarsi infinitamente

alle speranze sognate

da segni premonitori

che chiamano da laggiu’

e sei capace d’afferrarne senso.

Non c’e’ distrazione

quando il silenzio domina

l’apertura al richiamo

d’un presente vivo

che sembra accostarsi dentro

nell’intenso che ti degna

d’una dignita’ umana

che non e’ cosa ma gusto.

Il gusto e’ raccogliere

il frutto di quanto ricevuto

per essere portato oltre

ad accostar quel palpito

…cosi’ dolcezza

e…sorriso d’anima

pronta ad essere svelata

in quella continua chiacchierata

che…con te stesso e’ li’

a spronar quel cavalcare

sulle orme di passi antichi

quando il silenzio era uguale

a quella stessa intensa voce

…che oggi e’ li’

a non tradir lo sguardo…

  (975)

One thought on “Che non e’ cosa…

  1. After study a few of the blog posts on your website now, and I truly like your way of blogging. I bookmarked it to my bookmark website list and will be checking back soon. Pls check out my web site as well and let me know what you think.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag