Solo vento…

Il fruscio del vento

e’ cosi’ sinuoso tra gli alberi

che perdono rigidita’

piegati dalla forza natura

che fa danzar le foglie

come fossero modellate

da un ritmo di liberta’

che li rende fascinosi e gai

d’esserne cosi’…grati ed onorati

di poter dimostrare come

…dall’invisibile

prende vita altro e altro.

La ritmicita’ del moto

che sembra a primo acchito

solo fruscio e basta

io la sento come parola

che vuole afferrarmi d’incanto

mentre guardo dentro il fruscio

e mi lascio anch’io trascinare

in quel lontano lontano che m’appartiene

di cio’ che ero e che sono e che saro’

quando si plachera’ il sussurro

d’un ascoltar vento dentro

strusciante di magia

avvinghiante d’emozione

avvolgente di liberta’

che mi rende coerenza d’invisibile

come fosse la mia vitalita’ soffio

libera cosi’ di solcare

…vento…solo vento…

  (408)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag