Afferrare…


Afferrare l’anima

…smucinandoci dentro

e…fuoriesce emozione.

Ecco, così mi ascolta

questo mare stamane

con l’anima vigile

come…a volerla riempire

…d’immenso

e poi accorgersi che

questi gabbiani impazziti

nella loro libertà d’esistere

sono anima nel fondersi

così…con leggiadria d’ali

che s’apre e s’apre

come un volo increspante

nel vento increspante

sussurrante solo apertura.

Forse è inadeguato sentire

un pò fuori del muro

quello dei ciechi vaganti

che…nemmeno s’accorgono

di avere in sè un ‘anima.

E’ così difficile viverci insieme

a braccio legati a sè

in un abbraccio di vita

che esplode dentro me

e…vivo ai margini

quasi a proteggermi

perchè odo e sono…

  (839)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag