Che diventano ricatti…

La liberta’ di scelta

sembra…l’ultima cosa

…nell’essere cosa davvero

quando si preclude lo scegliere

nelle abitudini solite

che diventano ricatti

verso chi e’ ricattabile

per essersi liberato dalle catene

regalandosi la liberta’.

Sempre anche nei rapporti a due

c’è la carenza di liberta’

c’è sempre il piu’ debole o il piu’ forte

che domina l’altro perche’ e’ piu’ vero

e…non c’e’ stima dell’altro

in tutto cio’ c’e’ solo comodita’

di quel disamore evidente

che governa le abitudini

nel disequilibrio totale

…d’essere persone…non oggetti

…d’essere anime…non cose

…d’essere istinto…non prigionia.

L’imparita’ e’ sovrana

tra chi cede e chi prevale

come guerra diventano le case

per poi placarsi per stanchezza

e si diventa cosi’ vittime o carnefici

d’una vittoria che e’…sconfitta

che fa morte non vita

che fa robot non uomini…

  (354)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag