Per un lui lontano…

Desiderare la vita

…fin dentro la morte

è quantizzare l’esistenza

dell’uno e dell’altra

cercando il senso di sè

come rabdomante del mistero

in quei conti giustizieri

che non servono a nulla.

E’ vero …i conti si fanno alla fine

ma…come in uno specchio

spogliati d’identità

nudi di corpo

nudi…di qualsiasi perchè.

I conticini sono sempre sbagliati

per quel volersi giudicare

quando si è presa la vita seriamente

non quando si è giocati una vita.

Quante maschere si è indossate

quanto non si è dato

quanto non si è avuto coraggio

…di giocare seriamente.

La rabbia è proprio lì

guardare…pesare…valutare

giudicare…soppesare…quantizzare

sembra un’equazione inutile

e…non serve che a far male.

Il qui e ora forse è capire

quanto l’attimo di consapevolezza

è amarsi per la prima volta

è coraggio per la prima volta

nell’unica possibile risposta

di quel dignitoso sapere

che la vita è dentro la morte

e…già eri morto prima

e…non lo sapevi

che c’eri dentro già

attraverso la finzione

attraverso il non chiedersi

quanto ogni volta eri perdente.

Ora sei vivo

e…per la prima volta nasci

nel momento di andare

…sei vivo dentro la morte

con l’anima specchiata

…dentro la verità

in un viaggio bellissimo

dove sei tu.

Finalmente puoi dirti

…nella morte io…vivo

…nella morte io…sono

…nella morte io…posso dire

in un urlo di rabbia

e di odio…e di amaro

quanta gioia c’è

quanta pulizia c’è.

Ora sei pronto

puoi vivere ridendo

con tanto amore dentro

disperso nel vento

disperso nel cielo

dove sarai amore

quello che oggi è tuo

quello che t’apparterrà sempre.

Amore…

  (1461)

11 thoughts on “Per un lui lontano…

  1. wonderful put up, very informative. I’m wondering why the opposite specialists of this sector do
    not notice this. You must proceed your writing. I am sure, you have a great readers’ base already!

  2. Hey there! I simply want to give you a huge thumbs up for the excellent info you have here on this post.
    I will be coming back to your blog for more soon.

  3. What’s Happening i am new to this, I stumbled upon this
    I’ve found It positively useful and it has helped me out loads.
    I’m hoping to give a contribution & help different customers like its helped me.

    Great job.

  4. You actually make it seem so easy together with your presentation but
    I in finding this matter to be actually something which I feel I might never understand.
    It sort of feels too complicated and extremely wide for me.
    I am taking a look forward for your next submit, I’ll attempt to
    get the cling of it!

  5. Pretty section of content. I just stumbled upon your site and in accession capital to
    assert that I get in fact enjoyed account your blog posts.
    Any way I’ll be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently rapidly.

  6. Very good blog you have here but I was curious about if you knew of
    any user discussion forums that cover the same topics talked about here?

    I’d really love to be a part of community where I can get suggestions from other knowledgeable individuals that share the
    same interest. If you have any suggestions, please let me know.

    Bless you!

  7. Hello there, I found your site by means of Google even as looking for a similar matter,
    your web site got here up, it appears good. I have bookmarked it in my google bookmarks.

    Hi there, simply became alert to your weblog thru Google, and located
    that it is truly informative. I am gonna watch out for brussels.
    I will appreciate should you proceed this in future. Lots of people shall be benefited from your writing.
    Cheers!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag