Come placando…

Come placando

insieme al turbinio

che accende…accendendo

al tormento individuale

nella carenza d’amore

e’ abbandonare robottizzazione

d’un agire condizionato

allo spreco di verita’

che mai s’affronta

attraversando la pagliacciata

seriosa d’impegno

…di vivere la vita

per quella consapevolezza

che riesci a vedere sentendo

le parole fine d’ogni storia

che nell’infinito si trascinano

nella densita’ di solo tempi

come episodici di superficialita’

mai veramente guardata

confrontandosi come aghi

segnanti diapason invisibili

che proprio nell’intensita’

sono rivelatori sensibili

di variazioni mai evidenti.

Come placando improvviso

la misura di sensazione

e’ solo l’emozione provata

allorche’ l’accesso a te

non diventa solo e solo

ancora cio’ che rappresenta

quel distinguere varianti

che oltre quel dato misurabile

sprofonda nella giustizia

che provi a misurare accettando

nella quantita’ di perdono

che si e’ capaci o meno

di porre ai drammi altrui

nell’incommensurato labirinto

d’infiniti temi cosi’ simili

in ogni variante personale

come fossero musiche d’infinito

della bellezza auspicabile

che riesce a sfondare l’abisso

d’ogni storia umana

d’ogni minimo sfiorante

proprio dentro d’intensita’

mai cosi’ misurabile davvero

per quanto le carenze simili

accomunano la terra

nella valle d’infinite guerre

capaci di sconvolgerci

capaci di uccidere

capaci di devastare

quell’armonico vibroso

fatto di sognalita’ inaccessibile

dove rifugi l’amore di dentro

tendente sempre ad espressione

inseguito sempre

mentre gli corri…ogni volta incontro

di bisognevole certezza.

  (1099)

4 thoughts on “Come placando…

  1. Right now it looks like WordPress is the best blogging platform available
    right now. (from what I’ve read) Is that what you are using on your blog?

  2. Hey there! This is my first comment here so I just wanted to
    give a quick shout out and tell you I really enjoy reading through your posts.
    Can you suggest any other blogs/websites/forums that deal with the same topics?

    Appreciate it!

  3. Sono impressionato dalla qualita’ delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visitero’ di nuovo il vostro blog molto presto.

  4. Ciao! Vorrei solo dire un grazie enorme per le informazioni che avete condiviso in questo blog! Di sicuro’ diverro’ un vostro fan accanito!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag