In quel collegato…

Collegati all’invisibile

che permea la realta’

sembra infilarsi

…in una verita’

che…quando la constati

con tanti tasselli coincidenti

sembra che s’impazzisce

perche’ non capiamo la portata

di quei legami che confermano

quanto il mai per caso

d’un altrove che si palesa

proprio attraverso l’inspiegabile

che ti conferma la differenza

come una prova da cui non puoi

niente affatto distoglierti

perche’ sembra proprio rispondere.

Collegati con fili tra noi

sembriamo ignari ed inconsapevoli

della certezza dell’anima

che segue la sua logica

mentre viene strattonata

da cio’ che non si comprende ma c’è.

Ti chiama quella risposta

ti palesa la veridicita’ propietaria

della tua conduzione attraverso

non il caso ma il cio’ che e’ li’ per te

come una magia che t’accoglie

per rendere conto di se stessa

che l’attraversi nella paura

di vivere te stesso in pienezza… (786)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag