Uomo…non perdere mai.

Essere bambini

è non perdere il sapere

…in quel di te

che è…in te.

Pochi adulti

non hanno perduto

…la fede in sè

che è dentro ognuno.

Quanto lavoro

per togliere l’impronta

…dentro ciascuno

come fosse eresia

l’appartenere ognuno

…a ciò che è .

Quanta fatica

dimenticare ognuno

…ciò che è

in quel delegittimare sempre

…ciò che è.

Beati sono gli adulti bambini

che fanno dei sogni la meta

che riescono ad essere l’insieme

…di tutto ciò che ci appartiene

in quel tempo che è invenzione

in quello spazio che è libertà

in quell’ora dell’attimo

quando sai afferrare di te

…la parte migliore

quella che non hanno ucciso mai

e che si erge padrona di te…

 

  (1271)

2 thoughts on “Uomo…non perdere mai.

  1. Excellent read, I just passed this onto a colleague who was doing a little research on that. And he actually bought me lunch since I found it for him smile Therefore let me rephrase that: Thanks for lunch! “We steal if we touch tomorrow. It is God’s.” by Henry Ward Beecher.

  2. Giandita io sono ancora qui, con piacere a leggerti!
    Che fatica anche riuscire a dare voce a quella parte di noi che non hanno ucciso, ma io non mollo ancora!!
    Un forte abbraccio…
    Sabatino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag