Mutabile tempo…

Mutabile tempo

e’ conformato ai tempi

quello del mondo fuori

cosi’ riempito da interrogazione

tra i disagi d’un futuro

cosi’ occluso d’aspettative.

Il mirato di questo caos

e’ proprio destabilizzante

nelle evidenziate incertezze

quanto di certo non c’è nulla

neanche nelle cosita’ giornaliere

cosi’ mancanza di forza

quella degli aggrappi esistenziali

che possono qualificare invece

ogni individualita’ singola.

Le parole destabilizzanti

sono diventate legali

in una realta’ incoerente

d’un vecchio prevarico d’ideali

poggianti sull’effimero

mai nella reale sostanza

d’una irripetibilita’ personale

d’un unicita’ singola

che nulla ha da spartire

con cio’ che imboccano i grandi

quelli che girano e tirano i fili

come se tutto fosse gioco di massacro

mentre oltre alle forme singole

di pilastri costruttivi interiori

si deve cedere ancor di piu’

ad esser mutabili anche dentro

nel bilanciare l’esistenza…

 

  (697)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag