Lucentezza…

Lucentezza che sovrasti

…dentro me amica

come questo ripetersi

continuo…andare e venire

d’un muovere d’onde

che assaporo di gusto

insieme al mio animo

…aprente solamente

di sempre meraviglia

al gusto d’esserci.

Lucentezza che s’apre

…raccogliosa dei moti vari

in quel groviglio di me

che…al chiarore della luce

apre la chiara essenza

nel gusto ancor più grande

d’un assaggiare l’emozione

di semplice completezza

insieme al ritmo di me

che è placato di pacioso

come una trascendenza

che…messa lì…è comprensione

…d’una piccolezza

…d’una grandezza

…d’una superficie che non è

nel gusto di luce

appare quella profondosa

dall’ignoto arriva a prendermi

rapendo di me tutto.

E’ lucentezza che sovrasta…

 

  (1552)

2 thoughts on “Lucentezza…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag