Ad un amore…

Svegliarti con un fiore

che nel solletico fa ridere

solo al pensiero di sensazione

quando la dolcezza e’ l’attimo.

Svegliarti con una piuma

…bianca di gabbiano

ancora sazia di vento

ancora vibrante di spruzzi.

Svegliarti con una poesia

che desse conforto alla vita

quando diventa dono

ed io … te lo sussurro.

Svegliarti con un soffio

quello della mia anima

capace di portare ancora

tutto l’amore che si esprime.

Svegliarti con le dolcezze

elevate come teorema

non matematico ma con l’idea

d’una potenza che si quantuplica.

Svegliarti con una goccia

quella della trasparenza mia

capace di bagnarti dentro

per cio’ che brilla di cristallo.

Svegliarti con il mare dentro

quasi che fossi onda…io

che si poggia d’eterno

sulla terra corpo…tuo.

Svegliarti e’ sogno

mentre tu dormi ancora…

  (16004)

416 thoughts on “Ad un amore…

  1. Good day! I could have sworn I’ve visited this site before but after browsing through a few of the articles I realized it’s new to me. Nonetheless, I’m certainly delighted I stumbled upon it and I’ll be bookmarking it and checking back frequently!

  2. You’re so cool! I don’t believe I’ve read something like this before. So great to find somebody with some original thoughts on this subject. Really.. thank you for starting this up. This website is one thing that’s needed on the web, someone with a bit of originality!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag