Il grigio dell’alba…

Il grigio dell’alba

fioco di colore

ancora non destato

dall’incedere del giorno

sembra cosi’ denso

di qualcosa misterioso

che ti rende la magia

dell’attimo preciso

che assapori il gusto dentro

di quella patina invasiva

di certezza d’esserci pieno

quasi che il procedere tempo

fosse miraggio a cui propendere

quella musica d’oltre ascoltata

che spruzza sogni al di fuori

facendo parte interamente

all’anima del mondo

all’anima del senso stretto

d’un miraggio che segui

come fosse risposta di certezze

mentre vaghi dentro te

nella visione cosi’ precisa

di cio’ che sei nell’attimo

anelante come il giorno

in attesa che si spieghi

intorno e dentro te

con la miliardesima parte

di cio’ che l’ascolto mattiniero

permette di donarti

perche’ ne capisci valore

mentre infinito e’ in te… (870)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag