Pronti…

La primordiale attesa

d’un tempo personale

fatto di sogni realizzanti

sembra perseverare dentro

nell’angoscia dei perche’

antichi piu’ di noi

fatti da attimi capienti

quando sorride dentro

la reale propensione a perdono

quello che ci regala nel fondo

l’obiettivita’ di recezione

d’un mezzo che abbiamo tutti

di giudicarci comunque e sempre

pronti ad essere chi siamo

pronti a solleticare l’anima

che nei suoi ampliati reclama

e vuole l’amichevole risvolto

in ogni faccenda intrigata

dentro le azioni fatte

capaci d’aprire la logica cosi’

con quell’abbandono alle dismisure

quando si capisce il valore denigro

d’un abbraccio regalato a te

cosi’ che perdonarci un po’

sembra giustificar la vita

non arresi mai a disconoscere

quel tempo d’attesa utile

che necessitano i moti dentro

nel gusto d’esser vivi ancora

nonostante tutto…il viaggio e’ cosi’… (703)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag