La dama…

Dal freddo d’anima

arriva la dama

che distende il corpo suo

al calore d’un tiepido sole

nel settembre ancora regaloso

di bellezza e pace.

Dal freddo dove vive

arriva la dama

bruna nei capelli scesi

abbandonati al corso loro

cosi’ percorrenti verso naturale

nell’esser cosi’ liberi finalmente.

Il sole su pelle non scurita

e’ afferrato con abbondanza

cosi’ infilato nei seni prorompenti

d’una donna procace di forme

che guardarne le fattezze

rende l’uomo rinvigorito

da cotanto affondo di sguardo

nelle gioie d’un attimo vissuto

magari nella gioventu’ che fu

quando l’impronta di possesso

era quella sessualita’ da vivere.

Tace nel silenzio d’una spiaggia

sonnecchio di primo mattino

quel serpeggio di sonno arretrato

nella sedentarieta’ portante

quella rilassante sensazione felice

di stare nel posto giusto

una volta tanto…nel posto giusto… (1152)

6 thoughts on “La dama…

  1. Hello! I just wish to give you a huge thumbs up for your excellent information you
    have got here on this post. I’ll be coming back to your web site for more soon.

  2. That may be the end of this post. Here you will uncover some web sites that we assume you will appreciate, just click the hyperlinks.

  3. Aw, this was a very good post. Spending some time
    and actual effort to generate a top notch article… but
    what can I say… I put things off a whole lot and never seem to get nearly anything
    done.

  4. I seriously love your blog.. Excellent colors & theme.

    Did you create this website yourself? Please reply back as I’m planning
    to create my own personal blog and would love to know where you got this from or what the
    theme is called. Thanks!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag