E’ veloce…

La prima vela bianca

e’ veloce nel vento

che la sospinge indomita

a solcare le onde chetate

nella dolcezza visionata

dallo sguardo che la segue.

Candida e’ simbolo

della liberta’ infilata

nell’esser paga di bellezza

solitaria e sinuosa

nell’esser proprio li’

al centro della pienezza

cosi’ singola d’esser appagata

dal silenzio contorno

di quella vigoria cantata

attraverso il certo cammino

che le rende grazia ancorche’

quella perdita di sguardo

che mentre segue l’andare

appare cosi’ desto anch’esso

nel coglierla cosi’

come fosse l’invito silente

a saper raggiungere

la stessa intensita’ accomunata

nello scoprire anche soprattutto

cio’ che placa dentro l’ansia

d’un divenire del presente

cosi’ libero d’esser costruito

di bellezza e grazia simile

alla primeggiante vista

della prima vela bianca…

  (1223)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag