Un’eco…

Credere nella tua anima

e’ darle consistenza vera

perche’ ne condensi senso

come un’eco interiore

che ti porta dove vuole essere

a raccogliere di te per te

i doni dell’infinito.

Piangere per aprire

la porta d’entrata

d’un mondo creabile

nell’emozione di raccolta

nell’interiorita’ che s’apre

affacciata nella bellezza

di seguirla e crederci

che il mondo e’ solo quello.

Utopia che combatti

con le strutture acquisite

d’un tempo umano

mai portatore di sapienza

cosi’ recintato da bloccare

quell’ascesa che e’ discesa

nella comunione altra

che t’afferra di spasmo

che t’avvolge di sofferenza

che ti devia apposta

nella misura tale da

…andare a riprendertelo

quel tempo meraviglioso d’altro

dove sei per sempre

dove vivi per vivere…

  (522)

One thought on “Un’eco…

  1. It as difficult to find educated people for this subject, however, you sound like you know what you are talking about! Thanks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag