Cosi’…dinnanzi…

Il sole arriva dentro

ad illuminare di paradiso

di giocosita’ luccicosa

quell’appartenenza verace

ai bei pensieri combinati

nell’esser profondita’ espansa

di quella sensazione confortante

d’un amarsi per davvero

nell’obolo alla luce dentro

cosi’ aperta a sgominare tratti bui

quando non s’espande

quella verita’ d’appartenenza

all’Universo tutto…cosi’ dinnanzi.

Il fragor d’onde odorose

di quella speciale aspirazione

che sale a beneficar respiro

nell’attimo d’appropriazione

d’una particolarita’ beneficante

che allarga le possibilita’

di quelle speciali sintonie

che arrivano fin dentro l’anima

quasi che il respiro fosse anticipo

d’un regaloso che si porge da solo

come fosse la risposta d’altro modo

che s’apre gia’ a dire cose aspettate

d’un evoluzione di sapienza

mentre decidi chi essere ancora

nel momento che rimane esprimere

quel respiro che e’ preludio

d’una semplice preghiera all’Universo…

  (217)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag