Nel baratto…

Perdere se stessi nel baratto

attraverso lo scambio desiderato

dettato dalle usanze vigenti

di potere basato su chimere

accumulo di potere e cose

senza rinunciarci mai

senza goderne mai.

Produttivita’ di sentimenti

e’ l’insegnare ai bimbi

non potere di primato

ma potere attraversando l’anima

non percependo altro che

…la vibrazione della scalata

verso la liberta’ non la prigionia.

Bisogna arrivare a toccarla

per gustarne il gusto

bisogna rinascere alla vita

con le emozioni che scoprono

quanto la grandezza insita

non e’ comprabile ne’ vendibile

ma proprio perche’ insita e nascosta

…riscoprirla e…darle volto

attraverso lo sguardo forse all’altro

al tuo vicino…al tuo nemico

al tuo amore accanto che non era visto

anzi veniva oscurato da te stesso

cosi’…gettato invano nel dimenticare

quanto affogar te stesso nell’inutile

e’ quell’uccisione perpetuata

di un’anima…

  (331)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag