Difesa dell’umano……

La dolcezza esternabile

e’ il qualitoso di te stesso

quando naturale e’ l’emozione

quando senti per te stesso amore

quando t’afferra l’anima

e’ palpabile quella dolcezza

e basta cosi’ poco sentirla.

E’ permeata da soffice

quando dentro e’ come danza

attraverso ali d’anima

che volano cosi’…dolcemente

verso una musicalita’ interiore

verso cime sconfinate inappagate

dove soffochi quell’alito

che si perde cosi’ nell’inutile

quando e quanto piu’ sono

la dimestichezza che confida

quell’apertura giusta

quasi affacciata sull’ignoto

nel mistero della bellezza

cosi’ fluida e piena

che arrendersi ad essa

puo’ significare tutto.

L’esternare emozione

fattibile dalla purezza

con la quale quel bimbo nascosto

in ognuno di noi

sembrerebbe non un’idea

e neppure l’illusione d’un attimo

per quanto e’ sgorgo di un tappo

difesa ancora dell’umano…

  (1233)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag