Accomunati…

La mia incapacita’

e’ trascinare il cruccio

di non essere proprio io

cosi’ pronta a dare

riscontrabile in ogni giorno

che la mia penna partorisce

anima e pensieri.

La mia incapacita’

e’ non sapere davvero

quanto di me e’ arrivato

a dare luce a chi ho amato

e se di me e’ arrivato

quel senso di raggiungimento

che non puo’ essere negato

per non avere intelligenza emotiva

di capire le cose dell’anima.

Scavo dentro me

e trovo gioia e tanto dolore

per non riuscire ad avere

quella visuale giusta di pace

che mi potrebbe dar conforto

che le parole dettate dal cuore

sono sempre palesate da emozioni

sono sempre comprensione dolorosa

di cio’ che l’uomo nega a se stesso

nel non essere poi in grado d’afferrare

quel no che racchiude un si’ astronomico

di quei contrarii che affascinano

la natura degli assetti sconvolti

d’accettazione che c’identifica

per cio’ che nel fondo siamo

accomunati da egoismo ed ego…

  (8774)

103 thoughts on “Accomunati…

  1. I’m impressed, I have to admit. Seldom do I encounter your blog that’s equally educative
    and amusing, and undoubtedly, you’ve hit the nail in the
    head. The catch is a thing that not sufficient individuals are speaking intelligently about.
    Now i’m delighted i found this during my hunt for something in regards to this.

  2. Hello, Neat post. There’s a challenge with the internet site in internet explorer,
    would check this? IE nonetheless is the market chief and a good section of other
    people will omit your great writing due to this issue.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag