Il non misurato…

Il luogo dei miei pensieri

raggiunge la riva del mare

dove sono paga dell’immenso

nel posto del cuore scelto.

Ho scelto d’esser qui

la persona che sono

fatta d’illusione cosi’ stretta

che vive da sola la consistenza

d’un anima che riesce ad essere

cio’ che m’individua nel perenne

d’un tempo che viene riempito

dal piacere d’esser colpita

nell’inseguire le mie chimere

densita’ da scoprire sempre

ogni volta che respiro vita

quasi accucciata nel non essere

per continuare ad essere

una sottospecie d’amore

che viene alimentato continuamente

dall’infinito di bellezza

che il creato ha reso alla terra.

Il tempo dei miei pensieri

e’ il limite d’un illimitato

che sorregge il pieno di me stessa

che non spreca attimi mai

riempiti come sono dalla paciosita’

di scegliere per me la vita

accompagnata dal canto dentro

focalizzante prospettive d’anima

che sorvola attraverso il non misurato…

  (531)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag