Sembra che…

Sembra che

…il vento respiri

a tratti…come liberato

a tratti…come se rantolasse

come se…momenti esprimesse

…la libertà d’essere

e…subito dopo invece

…la sofferenza d’essere.

Il vento s’esprime

…nel soffio d’amore

quando sa dare carezza

nell’affanno del chiedere

quando più forte e forte

…esiste.

Si ribella divenendo

…la natura di sè

in quel chiedere consistente

…io sono

…io posso

…io voglio

e urla d’aria repressa

quando s’arrabbia con sè

per quel non sapere andare

su…nel cielo ingrigito

che sembra…piangere nascosto

la pena d’esser raminghi

come anime perse ed inseguite

…dai limiti insani

che ugualmente

…insieme al vento

possono essere o non essere

…se si capisse

cosa essere davvero… (445)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag