Aspettano …

Aspettano li’…appollaiati

di fronte a me che ammiro

la regale attesa di gruppo

del sole ancora nascosto

tra nuvole d’ovatta

che dall’orizzonte s’ergono

quasi che il nasconderlo

fosse il quesito d’attimo

che sovviene dallo sguardo

scrutante l’oltre.

Piccoli voli s’intrecciano

con quei vocii quasi umani

emessi nell’esprimere

compiacimento della liberta’

d’esser cosi’ spazianti

nel vento cheto di brezza

dolce e arreso verso il mare.

Ai miei occhi s’apre

quella pace del silenzio

interrotta dal risveglio

d’ogni movibile cavalcoso

delle onde messaggere

dense di ritmo schiacciante

mentre abbandonarsi a cio’

apre il sentir l’arresa

in quel tutto cio’ che diventa

cio’ che deve essere comunque

nel pensiero appiattito

dalla pace cosi’ amica

resa ancor piu’ bella e dolce… (877)

One thought on “Aspettano …

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag