Lo schiocco d’anima…

Lo schiocco d’anima

come un verso da imitazione

nel lasciarsi andare

ad imitarne il suono

…e’ solo uno schiocco secco

che e’ presenza dentro sempre.

Sintonizzare nell’incertezza

quella persino d’udirlo

ogni tanto prenderti da dentro

nel trasporto altrove

fatto di sicurezza emozione

che ti conduce attraversandola

nel mondo dell’ascolto

…e’ quella percezione netta

che sei proprio sano dentro

nell’insanita’ di mente scansata

perche’…e’ saltare nel vuoto

oltrepassando la voragine inghiottente

della perdizione morente di vita

che ammalia di piu’

per quel conosciuto che ti accomuna

assottigliandoti ad essere diverso

quasi che quell’unione all’uguale

fosse il rifugio di riscatto

per non poter vivere che di riflesso

ad una bugia esistenza

che mai e’ paragonabile

all’arrivar li’…allo schiocco.

Schiocco d’anima

e’ darle sazio

e’ darle e dargli palpito vivo…

 

  (355)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag